Stampa 3d di un busto ortopedico

Scansione e stampa 3d in ambito protesico
21 Marzo 2019
DELTA WASP 2040 INDUSTRIAL 4.0
3 Giugno 2019

Come sempre Fabbrica 3d cerca di capire dove siano i limiti della stampa 3d e dove vi sia la possibilità di muoversi anche in campi complessi come l’ortopedia.

Leggendo sul web alcuni articoli realizzati dott. Lelio Leoncini, abbiamo constatato, che per la realizzazione di busti ortopedici utilizza stampanti 3d Wasp, di cui Fabbrica 3d è rivenditore in tutta la Toscana.

Simulazione acquisizione modello 3d con il body scanner a disposizione di Fabbrica 3d srls

Secondo quanto letto su vari articoli, “le problematiche riscontrate nelle tecniche tradizionali di realizzazione di corsetti ortopedici, è che operano secondo una logica a due dimensioni, mentre la scoliosi agisce sulla colonna in tre dimensioni, inoltre è difficile prevedere le reazioni del corpo ai movimenti correttivi impressi dal busto. Il secondo problema riguarda l’acquisizione e la realizzazione stessa del busto. Innanzitutto è necessaria una stanza di lavoro grande e un sistema per tenere fermo il paziente durante la procedura. Il paziente è fasciato e realizzando il modello del suo busto si ottiene un guscio che viene successivamente riempito di gesso e lavorato a mano da un tecnico. Sul gesso verrà poi avvolto un materiale termoriscaldato per ottenere il corsetto vero e proprio. Questo metodo risulta invasivo, lento, costoso e poco accurato”.

Vorremmo aggiungere che in altri casi il busto viene realizzato tramite fresatura di un corpo solido pieno, ma in questo caso il procedimento è costoso e lento. I materiali utilizzati in genere sono pesanti.

In realtà, in questo caso, non è nostro compito quello di utilizzare direttamente la stampa 3d nel campo dell’ortopedia, ma quello di affiancare un team di tecnici del settore, supportandoli nella realizzazione di presidi come ad esempio busti ortopedici.

Ispirati dai risultati ottenuti dal medico ed incoraggiati dal fatto che la strumentazione per l’acquisizione del modello 3d del paziente e per la stampa sono già a nostra disposizione, abbiamo voluto fare una prova di fattibilità, per “toccare con mano” ed eventualmente proporre tale tecnica ad operatori del settore che al momento non ne siano a conoscenza.

In questo caso avevamo già a disposizione un modello digitale, ma eventualmente avremmo potuto avvalerci del body scanner che abbiamo in studio e della stampante Wasp 4070 Industrial.

Per spiegare in maniera semplificata il processo, l’immagine acquisita dallo scanner viene elaborata con un software specifico di acquisizione, che crea un file 3d digitale perfettamente corrispondente alla fisionomia della persona sottoposta a scansione.  Tramite appositi programmi di modellazione 3d, un medico o un professionista competente, ha la possibilità immediata di studiare i difetti della colonna e realizzare, direttamente sull’ immagine del busto del paziente, il modello preciso del corsetto. Il modello ottenuto, passa poi al processo di stampa 3d.

 

Nel nostro caso, coscienti del fatto che questo modello era una bozza di prova, come materiale di stampa abbiamo utilizzato un semplice PETG (simile a quello delle bottiglie di plastica). Sicuramente riproveremo con filamenti per la stampa 3d specifici (di cui siamo rivenditori ufficiali), più performanti e certificati per il contatto con la pelle.

Durante la stampa 3d il busto, insieme al materiale che poi verrà asportato viene costruito strato dopo strato all’interno di una stampante 3d con un volume di stampa adeguato.

Dalla bozza finale stampata il modello dovrà essere ritagliato, rifinito ed elaborato da un laboratorio ortopedico competente. Tale modello poi potrà essere modificato in qualsiasi momento, tramite una pistola a caldo.

Il risultato sarà un busto più leggero, più economico più comodo e facilmente adattabile alle esigenze mediche.

Ecco il modello stampato nel laboratorio di Fabbrica 3d srls:

Busti ortopedici Fabbrica 3d

Esempi di busti 3d terminati:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *